AL PIAVE SE NON PIOVE

É il motto del gruppo di studenti che hanno contribuito a creare questo percorso museale dedicato al Piave - o la Piave come si diceva un tempo - e a suoi tanti attributi: fiume di Belluno, habitat naturale, testimone recente della terribile tempesta Vaia e scrigno antico di rocce e minerali quali Arenarie, Calcari e Selci; un mondo di "sassi" uno diverso dall'altro che si possono scoprire anche attraverso il divertente questionario sugli usi e le caratteristiche che contraddistinguono ognuno di loro.

La mostra virtuale 'Al Piave se non piove' è stata realizzata nell'ambito del progetto PON 'DOLOM.IT - Il museo virtuale del paesaggio dolomitico' dagli studenti del Liceo scientifico Galilei di Belluno nell'a.s. 2018-2019.