Il ciabattino

Dublin Core

Titolo

Il ciabattino

Descrizione

Un mestiere ambulante, un tempo svolto da artigiani specializzati e che oggi si vede sempre più di rado dentro qualche bottega che resiste alla modernità, è quello del ciabattino.
Il calzolaio ambulante lavorava nelle piazze e lungo le strade oppure si presentava alla porta delle case, generalmente una volta all’anno, per rattoppare le scarpe vecchie e confezionarne di nuove.
Nelle foto potete vedere i 'ferri del mestieri' che gli erano indispensabili, esposti al Museo. Il ciabattino si portava appresso tutto ciò che gli serviva: sgabello e deschetto, martello, lime, tenaglie, pinze... Nello spazio dedicato a questo mestiere che si può visitare al Museo, ci sono anche le forme per le tomaie e gli intermedi di lavorazione delle sgalmere o dalmede, le tradizionali calzature con la suola di legno e la tomaia in cuoio.

Anche questi ambulanti attraversarono molti passi con la loro bottega sulle spalle...

Fonte

"MUSEO DEGLI USI E COSTUMI DELLA GENTE TRENTINA. NUOVA GUIDA ILLUSTRATA" a cura di Giovanni KEZICH, Eriberto EULISSE, Antonella MOTT

Citazione

Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, “Il ciabattino,” Patrimonio - Museo Dolom.it, accessed April 19, 2024, https://patrimonio.museodolom.it/items/show/4125.

Formati di uscita