Museo Naturalistico Dolomiti Bellunesi

Dublin Core

Titolo

Museo Naturalistico Dolomiti Bellunesi

Descrizione

Ospitato in un'ala della ex caserma dei vigili del Fuoco, restaurata dal Parco grazie ad un cofinanziamento della Regione del Veneto, questo piccolo museo naturalistico è dedicato alla flora e alla vegetazione del Parco.
Il Museo è stato allestito per contenere e valorizzare importanti erbari, dispone di supporti multimediali, di strumentazione scientifica e didattica e di una biblioteca specializzata.
La sala museale è utilizzabile anche come sala conferenze.

Gli erbari
Il cuore del Museo è costituito dagli erbari, frutto di raccolte condotte da illustri botanici sulle Dolomiti Bellunesi.
L'erbario più antico è quello di Alessandro Francesco Sandi, che risale alla prima metà dell'Ottocento; più recente è la raccolta di Francesco Caldart, realizzata a metà del '900; entrambe le collezioni sono proprietà del Comune di Belluno.
L'erbario più recente e numericamente più consistente (circa 25.000 fogli) è quello di Cesare Lasen, di proprietà della Fondazione Cariverona.
I fogli d'erbario scansionati sono consultabili in due postazioni informatiche, senza pregiudizio per la conservazione degli esemplari. Dalle stesse postazioni si possono consultare anche checklist e banche dati relative alla flora e alla vegetazione del Parco.

Educazione ambientale e Multimedia
Il museo è una struttura multifunzionale, in grado non solo di custodire collezioni naturalistiche, ma anche di ospitare attività di educazione ambientale e di fornire informazioni turistiche.
Schermi digitali interattivi illustrano la ricchezza floristica del Parco, i meccanismi che hanno generato tanta biodiversità e raccontano la storia dell'esplorazione floristica di questi luoghi, dal Quattrocento ai giorni nostri.
Un'apposita sezione multimediale fornisce informazioni di tipo turistico, con schede dettagliate sugli itinerari a piedi, in bici, a cavallo, oltre ad informazioni sulle singole strutture turistiche e ricettive presenti nel Parco.
Tutte queste informazioni turistiche sono scaricabili anche come APP gratuita per smartphone.

Citazione

“Museo Naturalistico Dolomiti Bellunesi,” Patrimonio - Museo Dolom.it, ultimo accesso il: 10 dicembre 2022, https://patrimonio.museodolom.it/items/show/4759.

Formati di uscita

Geolocation