Donne del Bosco

Dublin Core

Titolo

Donne del Bosco

Descrizione

“Arte in Natura” è una corrente artistica che crea opere all’aperto. E’ nata intorno agli anni ’80 ispirandosi alla “Land Art”, ma ne differisce per gli interventi non invasivi e destinati a dissolversi per ritornare alla terra. In quest’ottica i materiali usati devono essere il più possibile naturali e raccolti sul posto.
Le “Donne del Bosco” sono un gruppo proveniente da diverse esperienze artistiche che dal 2003 opera in parchi, sentieri boschivi e sul greto dei fiumi, creando opere, che pur essendo effimere, suscitano emozioni, che spesso inducono il visitatore a sperimentare le proprie capacità creative.
Le opere, al di là di ciò che le artiste vogliono singolarmente esprimere, sono per la loro specificità, portatrici di messaggi etici: parlano di ecologia, di paesaggio, di rispetto per l’ambiente, del valore che possono assumere anche cose apparentemente inutili e dell’attenzione che tutti dovremmo avere per ciò che ci circonda.
Dal 2003 al 2020 sono stati diversi gli interventi artistici in Friuli e non solo. Coinvolti fra gli altri i comuni di Ovaro (11 manifestazioni), Forni di Sopra (6), Ragogna, Tarcento, Venzone, Prato Carnico e Osoppo.

Autore

Museo dell'Orologeria di Pesariis

Data

2020

Relazione

Dolomiti Casa Mia / L'arte è di casa

Citazione

Manuela Solari, “Donne del Bosco,” Patrimonio - Museo Dolom.it, accessed December 10, 2022, https://patrimonio.museodolom.it/items/show/5779.

Formati di uscita