Gellner e Casa Menardi. Una pantera a Cortina

Dublin Core

Titolo

Gellner e Casa Menardi. Una pantera a Cortina

Descrizione

Casa Menardi, un edifico simbolo di Edoardo Gellner.
Progettato come abitazione del proprietario dell'Hotel Cristallo, Leo Menardi, è il primo edificio realizzato da Gellner a Cortina d'Ampezzo tra il 1947 e 1948, un vero e proprio manifesto delle sue idee: la rilettura della tradizione, la modernità delle soluzioni e dell'uso dei materiali, lo spazio interno elaborato sequenzialmente intorno al canna fumaria. Una casa pensata per abitare stabilmente nelle dolomiti, razionale, senza concessione al folklore, ma carica di innovazioni. Talmente innovativa da essere scelta nel 1963 come set per il film "La pantera rosa". Dopo questa casa, Gellner si stabilirà definitivamente a Cortina e inizierà l'avventura delle Olimpiadi e del Villaggio Eni con Enrico Mattei.
C'è un prima Casa Menardi e un dopo Casa Menardi.

https://www.youtube.com/watch?v=TK9CwTa2Ifw

Autore

associazione culturale Edoardo Gellner Architetto

Fonte

https://www.youtube.com/watch?v=TK9CwTa2Ifw

Data

09/06/2021

Relazione

#Dolomiticasamia

Citazione

Associazione Culturale Edoardo Gellner Architetto, “Gellner e Casa Menardi. Una pantera a Cortina,” Patrimonio - Museo Dolom.it, accessed January 30, 2023, https://patrimonio.museodolom.it/items/show/5292.

Formati di uscita